joi, 17 martie 2016

Dumnezeu a decis...




Orice poveste incepe cu "A fost odata..."
A fost odata ca-n povesti, a fost ca niciodata, un principe italian care s-a casatorit cu o frumoasa blonda romanca.
Dupa un an, a aparut in viata lor principessa Isabella, care le-a umplut casa de bucurie. 
Au trecut anii, Isabella a facut prima impartasanie... una din ultimele zile fericite din viata lor.
In noaptea de 15.03 la orele 00.32, principele Tito a fost chemat de Dumnezeu sa faca partea din ceata lui de ingeri. Au sperat impreuna pina in ultima clipa, ca Dumnezeu va face o minune, dar nu... Dumnezeu a decis sa-l cheme pe Tito la el si sa le lase pe fetele lui singure. Erai atit de frumos cum zimbeai cind ai plecat de linga noi, se vedea ca ai scapat de toate durerea si suferintele care ti-au macinat sanatatea.
Durerea cea mare ai lasat-o pentru noi, iar plecarea ta, a lasat un gol imens in inimile noastre.
Vegheaza asupra familiei tale, ajuta-ma si indruma-ma cum sa o cresc pe Isabella, pentru ca nu stiu sa fac meseria de tata...
Dumnezeu sa te aiba in paza lui !
Odihneste-te in pace, dragul nostru Tito ! 

joi, 6 noiembrie 2014

Oua a la cocotte/Uova alla cocotte


La ricetta in italiano si trova in basso

Cam tirziu public reteta de la "Provocarea secreta", gazduita in luna octombrie de Adela, iar blogul de inspiratie a fost cel al Panselutei (Geta).
Ingrediente:

  • 1-2 oua pentru o persoana
  • 250 ml smintina mai subtire
  • 4-5 linguri de cozi de ceapa taiate
  • sare
  • piper
Intr-un vas care sa poata merge in cuptor, eu am pus intr-un castronel ca nu am forme de cocote, spargem ouale cu grija, fara sa se rupa galbenusul. Adaugam smintina usurel (eu am avut crema fresh si am subtiat-o un pic cu lapte) , adaugam cozile de ceapa, sare si piper dupa gust, iar apoi usurel cu o furculita amestecam ingredientele, cu grija sa nu se rupa galbenusurile. Intr-un vas, punem apa fierbinte, punem castronelul si bagam in cuptorul infierbintat la 180 de grade, timp de circa 20-30 de minute. Daca doriti ca galbenusul sa ramina mai molcut, 20 de minute sint suficiente. 
Scoatem din cuptor, lasam sa se raceasca un pic si servim cu piinita prajita, sau fiecare serveste cu ce vrea. 
Pozele nu spun prea mult, ca lumina n-am avut ca sa le fac mai luminoasa si nici starea sufleteasca necesara. 
Pofta buna sa aveti !



UOVA ALLA COCOTTE

Ingredienti:

  • 1-2 uova /persona
  • 250 ml panna da cucina
  • 4-5 cucchiai di code di cipollotti
  • sale
  • pepe
In un vaso che puö andare in forno, rompiamo le uova con attenzione che non si rompa il giallo del uovo. Aggiungiamo la panna, la cipolla, sale, pepe, mescoliamo delicatamente con una forchetta senza toccare il giallo del uovo e mettiamo le ciotole in un vaso con acqua calda, e nel forno preriscaldato a 180 gradi lasciamo le cocotte per circa 20-30 minuti, dipende se vogliamo le uova morbide o piu' sode. Tiriamo fuori dal forno, lasciamo che si intiepidiscono e mangiamo con pane tostato.
Buon appetito !

marți, 14 octombrie 2014

Spaghetti cu ardei/Spaghetti ai peperoni


La ricetta in italiano si trova in basso

Dupa cum am mai spus, al meu sot e italian, deci spaghettile nu lipsesc de pe masa noastra.
O reteta delicioasa este si aceasta pe care v-o prezint astazi.
Avem nevoie de urmatoarele ingrediente:
  • 200 g spaghetti
  • 4 ardei mici dulci
  • 10 rosii micute
  • o mina de pesmet
  • 5-6 frunze de busuioc proaspat
  • doi catei de usturoi
  • ulei de masline
  • sare
Spalam ardeii (eu am avut ardei foarte mari, asa ca am pus aproape jumatate de ardel rosu, verde si galben), ii taiem in doua, eliminam partea alba si semintele, apoi le taiem felii subtiri. 

Intr-o tigaie de prajit, punem citeva linguri de ulei, usturoiul curatat, spalat si taiat marunt, adaugam si ardeii si lasam pe aragaz la foc mic, invirtim des si facem atentie sa nu se arda ardeii. Aproape de sfirsit, adaugam rosiile spalate si taiate in felii sau cuburele, presaram sare si mai lasam pe aragaz citeva minute. 
Intr-o oala in care am pus apa si o lingura de sare grunjoasa, punem pasta in momentul cind apa incepe sa fiarba si lasam cite minute scrie pe cutie. Scurgem pastele de apa, le adaugam in tigaia de prajit, presaram o mina de pesmet, amestecam ingredientele daca e nevoie adaugam un pic din apa in care a fiert pasta, asezam in farfurii si presaram deasupra busuioc proaspat, spalat si taiat. 
Pun si o poza cu spaghettile  cind erau inca in tigaia de prajit. 
Pofta mare sa aveti !


SPAGHETTI AI PEPERONI

Ingredienti:
  • 200 g di spaghetti
  • 4 peperoni piccoli dolci
  • 10 pomodorini maturi
  • una manciata di pangrattato
  • 5-6 foglie di basilico fresco
  • 2 spicchi d'aglio
  • olio di oliva
  • sale 
Prima di tutto ho lavato, tagliato in due i peperoni (ho avuto peperoni grandi e o messo circa metta di una rosso, poi giallo e verde), o puliti peperoni di semi e della parte bianca e li ho tagliati a fettine sottile. 
In una padella ho fatto soffriggere l'olio, aglio tagliato a pezzetti, i peperoni, ho abbassato il fornello per evitare che i peperoni si bruciano, e o girato di continuo fino quando ho visto che erano quasi cotti. Ho aggiunto quasi alla fine anche i pomodorini lavati e tagliati a pezzetti e una spolverata di sale.
In una pentola con abbondante acqua salata, ho messi i spaghetti e li ho fatti cuocere come era scritto sulla confezione. 
Scolate la pasta al dente, fatela saltare nella padella con i peperoni, aggiungete una manciata di pangrattato e si ce bisogno anche un po d'acqua di cottura, amalgamate bene e servite con del basilico fresco, lavato e tagliato. 
Buon appetito !



duminică, 5 octombrie 2014

Tort de biscuiti si ciocolata/Torta di biscotti e cioccolato


La ricetta in italiano si trova in basso 

La "Provocarea secreta" a lunii  septembrie, am ales sa fac rapid un tortulet ciocolatos. Reteta apartine Mihaelei, iar gazda provocarii este Aura si al ei blog Retete vechi si noi.
Ingrediente necesare:
  • 500 g biscuiti simpli
  • 250 ml lapte
  • 50 g cacao
  • 100 g unt
  • 100 g ciocolata minimum 60% cacao
  • esenta de rom (eu am pus o lingura de rom)
  • 50 g stafide (am pus 80 g nuci)
  • 70 g zahar pudra
Untul la temperatura camerei, il mixam impreuna cu zaharul, pina obtinem o compozitie spumoasa. Ciocolata rupta bucatele o topim pe baie de aburi. Intr-un vas punem biscuitii rupti in bucatele mici, adaugam nucile rupte, cacaoa, romul si ciocolata topita. Amestecam ingredientele, adaugam apoi laptele putin cit de putin, iar la sfirsit incorporam untul frecat cu zaharul. 
Intr-o tava pentru torturi, a mea e cu fund detasabil, tapetata cu folie alimentara. asezam compozitia de biscuiti, nivelam, acoperim cu folie si dam la frigider pentru cel putin patru ore sau toata noaptea.
Rasturnam pe un platou, "dezbracam" tortul de folia alimentara, pudram cu cacao sau ciocolata rasa (eu am presarat si un pic de zahar pudra), taiem si... servim.
Pofta mare sa aveti !


TORTA DI BISCOTTI E CIOCCOLATO

Ingredienti:
  • 500 g di biscotti secchi
  • 250 ml di latte
  • 50 g di cacao
  • 100 g di burro
  • 100 g di cioccolato col minimo 60% di cacao
  • un cucchiaio di rum
  • 80 g di noci
  • 70 g di zucchero in polvere
In una ciotola oppure nel mixer, mettiamo il burro mole e lo frulliamo insieme allo zucchero, fino quando si ottiene un composto cremoso. Il cioccolato rotto a pezzetti la mettiamo a bagno marie. In un altro vaso, mettiamo i biscotti rotti pezzetti piccoli. le noci sempre a pezzettini, il cacao, il rum e il cioccolato fuso. Mescoliamo bene e poco a poco aggiungiamo il latte, e alla fine il burro con lo zucchero.
In una tortiera rivestita di foglia trasparente, mettiamo il composto dei biscotti, livelliamo bene, copriamo con la foglia trasparente, e nel frigorifero lasciamo a solidificarsi per non meno di quattro ore oppure per tutta la notte.
Tiriamo fuori dal frigorifero, eliminiamo la foglia, una spolverata di cacao o cioccolato grattugiato e... buon appetito !


joi, 25 septembrie 2014

Friptura de iepure/Arrosto di coniglio


La ricetta in italiano si trova in basso

Buna tare carnita de iepuras, e adevarat ca pe Isabella am pacalit-o spunindu-i ca e carne de pui...

Ingrediente necesare:
  • un iepure
  • 2 frunze de dafin
  • rozmarin
  • o lingura de caperi
  • 1/2 pahar de vin
  • un catel de usturoi
  • 2 hamsii conservati in ulei
  • supa vegetala
  • 2 linguri de otet de vin alb
  • 50 ml ulei de masline
  • sare 
Taiem in bucati iepurele, il spalam sub jetul de apa si-l stergem de apa cu servetele. 
Taiem marunt usturoiul, rozmarinul (sau puteti pune cimbru), frunzele de dafin si caperii si punem tot intr-un vas incapator in care am pus uleiul. Adaugam si hamsii, prajim foarte putin, apoi adaugam bucatile de carne si le rumenim pe toate partile, dam focul la mic, punem sare, adaugam vinul si otetul, acoperim cu capac si lasam pe aragaz circa 55 de minute. Nu uitam sa intoarcem carnea din cind in cind, iar in momentul respectiv, mai adaugam cite un pic de supa vegetala. 
Cind iepurasul e gata, il asezam pe farfurie, punem sosul lasat de carne si servim alaturi de cartofi la cuptor sau prajiti cum am facut eu. 
Pofta mare ! 


ARROSTO DI CONIGLIO

Ingredienti:
  • un coniglio
  • 2 foglie di alloro
  • rosmarino
  • 1 cucchiaio di capperi
  • 1/2 bicchiere di vino
  • uno spicchio d'aglio
  • 2 filetti di acciughe sott'olio
  • brodo vegetale
  • 2 cucchiai di aceto di vino bianco
  • 50 ml di olio extravergine di oliva
  • sale
Tagliate il coniglio a pezzi oppure chiedete al vostro macellaio di tagliarlo. Lavate la carne sotto l'acqua corrente e asciugatela con carta da cucina. 
Preparate un trito molto fine di aglio, rosmarino, alloro e capperi e mettete tutto in una casseruola con l'olio. Aggiungete anche i filetti di acciughe, rosolate un po'. Dopo qualche minuto unite i pezzi di coniglio e fateli rosolare a fiamma vivace. Quando la carne avrà preso colore aggiustate di sale, abbasate la fiamma e bagnatelo con il vino e l'aceto. 
Lasciate cuocere la carne per circa 55 minuti coprendo la pentola, girando di tanto in tanto e bagnando con del brodo, per non asciugarsi troppo.
Quando il coniglio sarà pronto, mettete su un piatto, sopra la carne ponete anche il sughetto e servite come contorno, con delle patate al forno oppure come nel mio caso, con delle patate fritte.
Buon appetito !

joi, 18 septembrie 2014

Ghiacciolo cu pepene rosu si menta/Ghiacciolo all'anguria e menta


La ricetta in italiano si trova in basso

Vara a plecat de la noi, de fapt ne-a incalzit atit de putin, ca nici nu am simtit ca ne-a vizitat. Pepenii au cam disparut, dar eu am aparut pe ultima suta de metri cu o reteta racoritoare. 
Ingrediente necesare:
  • 200 g pepene (fara coaja si simburi)
  • 50 g zahar
  • 50 ml lamiie
  • 7 frunze de menta
  • 100 ml apa
Eliminam coaja si simburii de la pepene si cintarim 200 de grame. Intr-un castron, strivim pepenele cu o furculita si amestecam cu frunzele de menta spalate si lasam la rece timp de 30 de minute.
Intr-o craticioara, punem zaharul, apa si frunzele de menta pe care le scoatem din vasul cu pepenele, adaugam apa si punem pe foc. Lasam sa fiarba un pic, adaugam apoi sucul de lamiie si lasam sa se raceasca.
Eliminam menta din siropul rece, adaugam pepenele si mixam ingredientele. Punem in formele pentru ghiaccioli, dam la congelator pentru cel putin doua ore si servim, rece... bineinteles !
O poza privita in ochi ca sa vedeti ce culori are, asta pentru ca intii am amestecam bine inainte de a pune in toate formele, apoi cit timp am pus cu lingura in toate, compozitia s-a mai lasat si a iesit un pic mai deschisa la culoare, apoi am amestecat din nou si culoarea a devenit mai pronuntata. 



GHIACCIOLO ALL'ANGURIA E MENTA

Ingredienti:

  • 200 g di anguria (senza la buccia e semi)
  • 50 g di zucchero
  • 50 ml succo di limone
  • 7 foglie di menta
  • 100 ml d'acqua

Prima di tutto, private la fetta d'anguria da buccia e semi, quindi pesatene 200 g. In una ciotola, schiacciate l'anguria con una forchetta e mescolatela con le foglie di menta lavate. Lasciatela insaporire al fresco, per circa 30 minuti. 
In un pentolino, mettete lo zucchero, le foglie di menta quelle usate per l'anguria e 100 ml d'acqua. Portate a bollore, poi unite poco succo di limone e lasciate intiepidire. 
Eliminate le foglie di menta, aggiungete l'anguria e frullate finemente. 
Dividete tutto nei stampi per ghiaccioli e congelateli per circa due ore oppure fino quando vedete che sono diventati duri. Io li ho lasciati fino al secondo giorno. 


miercuri, 17 septembrie 2014

Smochine caramelate/Fichi caramellati


La ricetta in italiano si trova in basso

Si anul acesta am facut citeva borcane cu smochine caramelate. Desi fructele nu au fost prea aspectoase si nici prea dulci, din cauza ploilor indelungate, am renuntat la gem pentru aceste minunatii. 
Ingredienti:
  • 1 kg de smochine
  • 300 ml de vin rosu
  • 250 g zahar
Ingredientele sint doar pentru un kg de smochine, bineinteles ca am facut mai mult. 
Smochinele trebuie sa fie mature, intregi, adica nu atit de mature incit sa se crape. Le stergem usurel cu un prosop umezit, le asezam intr-un vas destul de incapator una linga alta, adaugam zaharul peste ele apoi vinul si le punem la foc potrivit, adica mai mult mic decit mare, timp de cca doua ore, fara sa puneti capac. Eu le-am lasat mai mult, deoarece v-am spus ca aveam cam multa apa in ele. Cele mai indicate pentru a fi caramelate, sint smochinele albe nu cele violete. Lasati pe foc, fara a invirti smochinele, pina vedeti ca are culoarea si consistenta dorita. 
Punem in borcane sterilizate cind sint inca fierbinti, intoarcem borcanele cu capacul in jos, le invelim cu o patura si le lasam sa se raceasca pina a doua zi. 





Anche questo anno non ho resistito di non fare i fichi caramellati. I fichi non erano proprio come volevo, perché è stato un estate con tanta acqua. .
Ingredienti per un kg di fichi:
  • un kg di fichi maturi sani e freschi
  • 300 ml di vino rosso
  • 250 g di zucchero
I fichi devono essere maturi, sani e non sfatti. Pulirle delicatamente con un panno umido e adagiare i fichi uno accanto all'altro in una pentola larga. Cospargerli di zucchero e vino, poi fate cuocere a fiamma bassa senza coperchio e senza girarli per circa due ore. 
Il liquido deve risultare di un bel colore ambrato, con una consistenza tipo sciroppo (il mio era un sciroppo un po diluito...). 
Invasare i fichi caramellati caldi, nei vasetti sterilizzati, chiudete ermeticamente i vasi e sistemateli su una coperta capovolti. Mettete una coperta anche sopra e lasciateli cosi, fino nel secondo giorno. 

luni, 8 septembrie 2014

Paste cu sos de rosii crude/Pasta al sugo di pomodoro crudo



 La ricetta in italiano si trova in basso

Paste pe gustul celor mici si a celor mari, numai bune pentru aceste zile calduroase, adica in sfirsit a venit caldura si la noi, asa mai pe toamna...
Ingrediente necesare:
  • 200 g de paste fusilli
  • 4 rosii mari din cele pentru suc
  • o mina de fistic (circa 30)
  • o ramura de busuioc 
  • 3 linguri de ulei evo
  • un catel de usturoi
  • sare
  • o lingurita de capperi
  • 2 rosii uscate
  • 2-3 linguri de brinza de capra proaspata
Punem in apa capperi ca sa iasa gustul de otet sau sarea (depinde cum sint conservati). Spalam rosiile si le taiem feliute subtiri, apoi le punem intr-un castron. Spalam si taiem marunt busuiocul, curatim si taiem marunt fisticul, taiem marunt rosiile uscate si usturoiul, apoi adaugam toate ingredientele peste rosiile crude. Saram apoi adaugam capperii pe care intii ii spalam, scurgem bine de apa si taiem marunt. Adaugam deasupra trei linguri de ulei de masline, amestecam si sucul fiind gata, fierbem pastele.
Cind pasta este gata "al dente", scurgem apa, punem pastele in vasul cu condimente, amestecam, servim si deasupra presaram brinza de capra (eu parmezan, ca nu am avut), decoram cu busuios si servim. 
Pofta mare !


PASTA AL SUGO DI POMODORO CRUDO

Un piatto di pasta buonissimo, per bambini e anche per genitori, ideale in questi giorni caldi d'estate, che è arrivato in autunno.

Ingredienti:
  • 200 g di pasta
  • 4 pomodori grandi da sugo
  • una manciata di pistacchi
  • un mazzetto di foglie di basilico
  • 3 cucchiai d'olio evo
  • uno spicchio d'aglio
  • sale
  • un cucchiaino di capperi
  • 2 pomodori secchi
  • 2-3 cucchiai di formaggino di capra fresco
Mettiamo a bagno nell'acqua i capperi per dissalarli. Laviamo i pomodori, tagliamo finemente e li mettiamo in una ciotola. Laviamo e tagliamo le foglie del basilico, sgusciamo e tritiamo i pistacchi, tritiamo anche i pomodori secchi e l'aglio assieme, aggiungiamo il tutto ai pomodori freschi e saliamo. Aggiungiamo alla fine i capperi che li abbiamo sciacquato, strizzato e tritato. Versiamo infine tre cucchiai d'olio e mescoliamo tutto, il sugo è pronto.
In una pentola, mettiamo a bollire l'acqua e sale, mettiamo la pasta e cuociamola "al dente". Scoliamo la pasta e la mettiamo nel sugo, Mescoliamo, mettiamo nei piatti, sopra ogni porzione spolveriamo un pochino di formaggio di capra (io ho messo grana perché non avevo altro), decoriamo con una foglia di basilico e... buon appetito !

duminică, 31 august 2014

Crema de ciocolata/Crema al cioccolato



La ricetta in italiano si trova in basso
Un desert rapid, pe gustul celor mici dar si al celor mai mari, asa ca mine...
Ingrediente necesare:

  • 1/2 lapte
  • 50 g cacao 
  • 25 g amidon alimentar
  • 100 g zahar
Intr-un vas care poate fi pus pe foc, cernem cacaoa impreuna cu amidonul, adaugam zaharul si varsam cite un pic de lapte, amestecam ca nu cumva sa nu avem in compozitie cocoloase. Cind am terminat de adaugat tot laptele, punem vasul pe foc, amestecam continuu cu o lingura de lemn ca sa nu se lipeasca, iar din momentul cind incepe sa fiarba, dam focul la mic si amestecam circa cinci minute. Dam vasul de pe foc, acoperim cu folie transparenta ca sa nu faca coaja, lasam la racit (eu l-am lasat toata noapte), puneti apoi in cupe/castronele, dati din nou la rece in frigider si serviti. Merge de minune cu o biluta de inghetata de vanilie ca decor, sau... o ciresica, cum am facut eu. 
Cu aceasta reteta particip la Provocarea secreta, gazda lunii august este Elena, iar delicioasa crema am descoperit-o rasfoind Carnetul de retete al Cristinei. 



CREMA AL CIOCCOLATO


Ingredienti:

  • 1/2 di latte
  • 50 g di cacao 
  • 25 g di maizena
  • 100 g di zucchero 
In un vaso che puo' andare sul fornello, ho setacciato il cacao e la maizena,  poco alla volta il latte, mescolando sempre per non formare gli grumi e poi mettiamo sul fornello.  Mescoliamo sempre con un cucchiaio di legno facendo attenzione che non si attacchi alla pentola e quando vediamo che incomincia a bollire, abbassiamo la fiamma e sempre mescolando, lasciamo sul fuoco circa cinque minuti. Spegniamo il fornello, copriamo con la pellicola trasparente e lasciamo cosi fino quando sarà freddo. Mettiamo la crema nelle coppette e poi in frigorifero fino al momento di servire. 

Con questa ricetta partecipo alla Sfida segreta. Nel messe di agosto ci ospita Elena, e la deliziosa crema al cioccolato lo pressa dal  blog di Cristina "Carnetul de retete".

joi, 31 iulie 2014

Creveti cu patrunjel/Gamberi con prezzemolo


La ricetta in italiano si trova in basso

Cine nu iubeste fructele de mare, se poate indragosti de aceasta reteta descoperita pe blogul Monicai si cu care particip la Provocarea secreta, gazduita in aceasta luna de Geta.

Ingrediente necesare:

  • 400 g creveti
  • 125 g unt (eu am pus ulei de masline)
  • sare
  • piper
  • patrunjel
  • salata rucola sau de care aveti
  • doi catei de usturoi
  • jumatate paharut de vin alb
Am spalat crevetii si i-am uscat cu servetele ca sa absoarba apa de pe ei. In tigaia de prajit am pus usturoiul curatat dar intreg si uleiul, iar cind acesta din urma s-a infierbintat bine, am adaugat crevetii, iar dupa doua minute am pus vinul, sarea si i-am mai lasat inca vreo trei minute la foc mare. 
Am scos crevetii pe servetele ca sa dispara uleiul in exces, i-am asezat pe pat de salata, am presarat peste ei piper negru macinat, patrunjel taiat marunt, i-am decorat cu felii de lamiie cu al caror suc am stropit crevetii si i-am servit calzi.  
Pofta mare ! 



GAMBERI CON PREZZEMOLO

Chi non ha mai mangiato gamberi, è arrivato il momento di cucinarli in questo modo. Con questa ricetta che l'ho trovata sul blog di Monica, partecipo alla Sfida segreta, che questo mese è ospitata di  Geta.

Ingredienti:
  • 400 g gamberi
  • 125 g burro  (io ho messo olio EVO)
  • sale
  • pepe nero
  • prezzemolo
  • insalata rucola oppure quella che avete
  • due spicchi d'aglio
  • mezzo bicchiere di vino bianco
Prima di tutto ho lavato i gamberi, poi con fazzoletti di carta io asciugati dal acqua in eccesso. Nella padella ho messo l'aglio pulito ma intero, l'olio e quando quest'ultimo era ben caldo, ho messi i gamberi. Dopo due minuti ho spruzzato con il vino, una spolverata di sale e ho girato i gamberi ancora per circa tre minuti, a fuoco vivo.
Ho tolto i gamberi dalla padella sulla carta assorbente, sistemati nel piatto su un letto di insalata, una spolverata di pepe macinato, del prezzemolo e fettine di limone, con quale ho spruzzato i gamberi. 
Buon appetito !